Le “palle” dei topi

palle dei topiUna volta i mouse per i computer non erano economici come adesso per cui il cambio di un mouse non era ben visto nelle aziende. Figuratevi se si trattava di aziende con un certo numero di computer!

Nel nostro caso si parla di IBM ovvero la mitica International Business Machines” detta anche “Big Bue” che per evitare la spesa del cambio del mouse dovuto alla pallina posta al di sotto della periferica aveva mandato a tutte le filiali mondiali una nota di come cambiare la stessa nel caso di consumi.

Fino a che la nota rimaneva in inglese ovvero nella lingua madre dell’IBM non c’erano problemi ma la traduzione in italiano ha creato una nota molto divertente, tra l’altro ripresa in mano da Umberto Eco che ne ha fatto un articolo che viene riportato in questo link “Lo strano caso delle palle di topo

 

TESTO TRADOTTO 

“Le palle dei topi sono da oggi disponibili come parti di ricambio. Se il vostro topo ha difficoltà a funzionare correttamente, o funziona a scatti, é possibile che esso abbia bisogno di una palla di ricambio. A causa della delicata natura della procedura di sostituzione delle palle, è sempre consigliabile che essa sia eseguita da personale esperto.

Prima di procedere, determinate di che tipo di palle ha bisogno il vostro topo. Per fare ciò basta esaminare la sua parte inferiore. Le palle dei topi americani sono normalmente più grandi e più dure di quelle dei topi d’oltreoceano. La procedura di rimozione di una palla varia a seconda della marca del topo. La protezione delle palle dei topi d’oltreoceano può essere semplicemente fatta saltare via con un fermacarte, mentre sulla protezione delle palle dei topi americani deve essere prima esercitata una torsione in senso orario o antiorario. Normalmente le palle dei topi non si caricano di elettricità statica, ma è comunque meglio trattarle con cautela, così da evitare scariche impreviste. Una volta effettuata la sostituzione il topo può essere utilizzato immediatamente.

Si raccomanda al personale esperto di portare costantemente con se un paio di palle di riserva, così da garantire sempre la massima soddisfazione dei clienti.

Nel caso in cui le palle di ricambio scarseggino, è possibile inviarne richiesta alla distribuzione centrale utilizzando i seguenti codici:

PIN 33F8462 – Palle per topi americani

PIN 33F8461 – Palle per topi stranieri”

 

TESTO ORIGINALE

 

“Memo of the Month,” From The Washington Monthly, January/February 1991, page 24:

Abstract: Mouse Balls Available as FRU (Field Replacement Unit)

Mouse balls are now available as FRU.

Therefore, if a mouse fails to operate or should it perform erratically, it may need a ball replacement.

Because of the delicate nature of this procedure, replacement of mouse balls should only be attempted by properly trained personnel.

Before proceeding, determine the type of mouse balls by examining the underside of the mouse.

Domestic balls will be larger and harder than foreign balls.

Ball removal procedures differ depending upon manufacturer of the mouse.

Foreign balls can be replaced using the pop-off method.

Domestic balls are replaced using the twist-off method.

Mouse balls are not usually static sensitive. However, excessive handling can result in sudden discharge.

Upon completion of ball replacement, the mouse may be used immediately.

It is recommended that each replacer have a pair of spare balls for maintaining optimum customer satisfaction, and that any customer missing his balls should suspect local personnel of removing these necessary items.

To re-order, specify one of the following:

P/N 33F8462 – Domestic Mouse Balls

P/N 33F8461 – Foreign Mouse Balls

 

Lascia un commento